Salvatore Campo 930x1024 - Salvatore Campo

Salvatore Campo, nasce nel 1982 a Castroreale, un piccolo borgo incastonato sui monti del messinese. Figlio di un’antica famiglia di frantoiani e panificatori, inizia fin da piccolo ad appassionarsi di cucina mettendosi alla prova con i prodotti dell’orto e della dispensa, sapientemente guidato dalla zia di origine ligure, con la quale apprenderà le tradizioni culinarie sicule e liguri.

Da bambino per pura casualità, gli si prospetta la possibilità di conoscere in un noto ristorante del paese “Alla Torre”, location di pregio in un antico castello del 500, lo chef Marchese Pensabene che intravede in Salvatore un ragazzino attento, volenteroso con uno spiccato interesse per l’arte culinaria, decidendo cosi di prendersene cura trasmettendogli la meticolosità dell’arte culinaria, il rispetto per la materia prima, i segreti della tradizione culinaria siciliana.

Da adolescente avrà la possibilità di assistere lo chef in cucina che, certo del talento di Salvatore deciderà molto presto di metterlo alla prova permettendogli di collaborare con lui per gli eventi più importanti del ristorante. La sua esperienza sarà presto arricchita dalla conoscenza con lo Chef Laguidara e successivamente grazie alla collaborazione con un altro noto ristorante, il “Manuja”.

Consacratosi il suo talento alle porte della maturità sarà contattato dallo Chef Costantino del ristorante “La Ruota” dove coprirà il ruolo di Sous-Chef.

La sua fama si diffonde a macchia d’olio ed è un crescendo di collaborazioni con villaggi turistici Alpitour dove sarà insignito di responsabilità maggiori, dovendo dirigere una brigata di 40 membri alla tenera età di 19 anni; aziende di catering che faranno tesoro della suo talento.

Oggi lo chef Campo, ha trasformato le sue passioni in competenze per supportare le aziende nel settore della ristorazione e food & beverage. Con le sue consulenze offre in maniera approfondita e professionale, le linee guida, per la formazione del personale di cucina e di sala, per l’avviamento dei nuovi locali e la riorganizzazione, rilancio e riqualificazione di quelli già in attività al fine di aumentare l’efficienza e la redditività dell’impresa.

A novembre 2018 terrà, alla MAG, un corso sul pesce in cucina e sulle tecniche di lavorazione e di cottura.